Ragazzina difende il crocifisso in classe, i musulmani la aggrediscono

sabato 06 giugno 15239 azioni

Ragazzina difende il crocifisso in classe, i musulmani la aggrediscono

In una classe di prima media, una ragazzina di 12 anni è stata picchiata selvaggiamente da alcuni suoi compagni musulmani perchè ha cercato di impedire che togliessero il crocifisso in aula. La risposta del ministro Salvini non si fa attendere su Twitter: "Dobbiamo proteggere i nostri figli. Troppi stranieri in classe minano alla nostra sicurezza. Primagliitaliani"


Raccomandato