KICKBOXING : Emma Marrone distrugge Laura Pausini per KO in soli 37 secondi !!!!!!

giovedì 24 giugno 2059 46591 azioni

KICKBOXING : Emma Marrone distrugge Laura Pausini per KO in soli 37 secondi !!!!!!

Tutto è pronto per l’incontro di kickboxing tra le cantanti italiane Laura Pausini e Emma Marrone. Dopo molti rinvii finalmente l’incontro tanto atteso può cominciare e il pubblico ha risposto bene accorrendo numeroso.
Le due sfidanti entrano nel ring e l’incontro può cominciare.
Emma sembra decisa a cominciare subito forte e si avvicina velocemente a Laura sferrando un pugno destro che però la cantante romagnola riesce ad evitare.
Emma però continua con i suoi attacchi veloci con un calcio basso e ancora con i pugni, un destro sinistro molto rapidi.
La Pausini riesce a parare tutti questi attacchi ma è in difficoltà. Infatti i colpi di Emma sono molto potenti, e Laura sente dolore dove è stata colpita. La cantante romagnola si rende subito conto che i suoi muscoli sono troppo morbidi per ripararla da colpi così violenti.
Emma continua con i suoi attacchi alternando pugni e calci. Laura è in affanno, deve indietreggiare per sfuggire ad Emma visto che non è abbastanza veloce e agile per schivare o parare gli attacchi della rivale più giovane e allenata.
Laura sente il paletto del ring sulla schiena, è arrivata all’angolo e non può più scappare da Emma che la incalza continuamente.
Disperata Laura prova un attacco, colpisce la rivale con un pugno ma il colpo è lento e debole. Emma lo para facilmente con la spalla.
Laura è sbilanciata dopo il suo inutile attacco e Emma ne approfitta per colpirla con un potente pugno allo stomaco.
Per Laura il colpo è terribile e si piega in avanti. Emma la colpisce ancora in faccia e subito con una ginocchiata sulla coscia.
Laura non riesce a parare o evitare nessuno di questi colpi. Sono troppo veloci e ormai Laura è talmente dolorante da non riuscire quasi più a muoversi, è sempre in ritardo sui colpi di Emma.
Così Emma la colpisce facilmente con un pugno sul fianco mentre Laura tiene la guardia alta.
Indolenzita la Pausini abbassa le mani lasciando così strada libera sinistro di Emma che la colpisce al sopracciglio rompendolo.
Laura geme dolorante ma Emma non si ferma. Colpisce ancora Laura ripetutamente al corpo e in faccia rompendo anche il labbro della Pausini.
Laura non si muove più, praticamente è svenuta in piedi, non cade al tappeto solo perché è appoggiata al paletto di bordo ring.
I colpi di Emma sono stati molto veloci e l’arbitro non è riuscito ad intervenire.
Emma si ferma vedendo che la rivale non si muove e Laura crolla al tappeto esanime con la faccia coperta di sangue.
L’arbitro accorre e ferma l’incontro dichiarando Emma vincitrice mentre Laura viene portata via in barella.
Il tabellone luminoso indica che sono passati solo 37 secondi dall’inizio del primo round ma l’incontro è già finito con una vittoria schiacciante di Emma Marrone.

loading Biewty

Popolare

  1. 1

    [ coronavirus - covid-19 ] [ CORONAVIRUS - COVID-19 ] Avete acquistato marijuana di recente? Avete dei dubbi che possa essere contaminato dal coronavirus Covid-19? Segnala alle forze dell'ordine locali, testeremo il tuo prodotto. Per una maggiore efficienza e affidabilità dei risultati, forniteci l'identità della persona che ve l'ha venduta e tutte le informazioni che avete sulla catena di fornitura, e noi ci occuperemo del resto. La nostra procedura funziona anche per la resina di cannabis, la cocaina, l'eroina e molte altre sostanze. Il nostro impegno per la vostra sicurezza

loading Biewty 3