And the Winner is…

venerdì 17 settembre 2059 23956 azioni

And the Winner is…

Stringiamoci forte e vogliamoci tanto bene… sono state queste le parole di Marco al termine di una stagione combattuta, che lo ha visto primo per molte giornate all’inizio del campionato, per poi essere spodestato da Poggi e restare saldamente secondo fino a poche giornate dal termine.
Nessuno avrebbe pensato che quel secondo posto gli sarebbe stato soffiato niente meno che da Piero, arrivato secondo dopo appunto i Poggi Boys. Poi ci ha creduto al terzo posto, che è stato un grande obiettivo finale di molti, anche di Ronaldo, di Michele, di Ciccio… la spunta proprio Ciccio.
Una classifica che vede a pari punti Ciccio, Marco e Ronaldo, e che per poco, ma davvero per soli due o tre punti, non fa prendere il premio addirittura al Paris di Andrea.
Questo significa che è stato un campionato combattuto, veramente divertente, con moltissimi colpi di scena, ad eccezione del primo ed ultimo posto, dove l’andamento dei rispettivi piazzamenti, si conosceva già da diversi mesi. Parliamo dei Wolves, dove l’inesperienza, la sfortuna, l’assenza di una strategia iniziale ma soprattutto il fatto di essersi fidati delle persone sbagliate, leggi Ronaldo e Michele, li ha portati definitivamente ad avere il peggior punteggio e classificarsi ultimi.
Mentre l’esatto opposto, Poggi, stratega, collante tra i vari fantallenatori, Presidente, cervellotico, metodico, scaramantico, minuzioso, onesto e soprattutto disponibile anche ad aiutare qualche suo collega.
Tutto ciò lo ha portato a trionfare, con ben 14 punti di distacco da Piero.
Piero che se non fosse stato per quel Kessie… eh già, ma lui la lezione l’ha imparata subito, a differenza dei Wolves, vittime di trame oscure di Ronaldo e Michele.
Piero ha chiuso i rubinetti a tutti, non ha ceduto nemmeno un giocatore dopo Kessie.
Ha detto o io o nessuno. E questo lo ha portato a farlo classificare secondo con onore.
Terzo arriva a sorpresa appunto Ciccio, e se non fosse stato per quei tre punti di penalità, e qualche altra svista durante la stagione, forse avrebbe dato seriamente fastidio a Poggi.
Il metodo pianto di Marco, come detto all’inizio lo ha portato a quella scalata verso il basso, dove lui oggi afferma di esserne soddisfatto.
Ma la cattiveria, la perfidia e soprattutto la voglia di fregare il prossimo, di Michele in associazione con Simone Ronaldo, ha portato ad una disfatta totale.
Addirittura Michele arriva settimo, alle spalle di Andrea, incredibile, e vergognoso allo stesso tempo, dopo che Michele ha goduto del terzo posto per quasi tutto il campionato, grazie ai suoi 1-0 di culo.
Dicevamo del Paris, che hanno totalizzato due soli punti in meno del terzo, ma loro arrivano sesti, ed è un peccato, perché erano attrezzati per fare davvero bene, sono stati sfortunati, e mai piagnoni o altro. Bravi.
In fine abbiamo gli Atletici, loro come anche altri, all’inizio sembravano in super forma, ma purtroppo vengono rimandati al prossimo anno, visto che il loro è stato un campionato di luci ma soprattutto ombre, ottavi.
E poi per concludere, Robertino, il mercato iniziale lo ha messo in difficoltà serie. Non aveva attaccanti, ha chiesto a tutti clemenza per lasciargli l’ultimo pezzettino di Pc rimasto.
Poi si è ripreso, cedendo l’ultimo posto ai Wolves, che con cura lo hanno tenuto stretto. Nono e rimandato
Ora che tutto è terminato, non sappiamo chi vorrà o chi verrà invitato al prossimo anno, o se il Presidente resterà sempre Poggi, che noi appoggiamo incondizionatamente.
Una cosa è certa, il nuovo Fantacalcio 2021/2022 è appena iniziato, e tra poche settimane ripartiranno le lotte di mercato.
State attenti al vicino d’ombrellone, potrebbe essere una spia mandata da qualche vostro avversario.
Buon caldo a tutti

loading Biewty

Popolare

  1. 1

    [ coronavirus - covid-19 ] [ CORONAVIRUS - COVID-19 ] Avete acquistato marijuana di recente? Avete dei dubbi che possa essere contaminato dal coronavirus Covid-19? Segnala alle forze dell'ordine locali, testeremo il tuo prodotto. Per una maggiore efficienza e affidabilità dei risultati, forniteci l'identità della persona che ve l'ha venduta e tutte le informazioni che avete sulla catena di fornitura, e noi ci occuperemo del resto. La nostra procedura funziona anche per la resina di cannabis, la cocaina, l'eroina e molte altre sostanze. Il nostro impegno per la vostra sicurezza

loading Biewty 3